Set 13, 2014
7 note
Sette ore della notte, sette anni di veglia:
giocando con asce
tu giaci nell’ombra di cadaveri eretti
– oh tronchi che tu non abbatti! –
ed hai a testa lo sfarzo del voluto silenzio,
ai piedi il ciarpame delle parole:
e giaci così e giochi con asce
finché tu al pari di queste sfavilli.
Paul Celan  (via le9porte)
Set 13, 2014
9 note
Set 13, 2014
6 note
Set 13, 2014
12.791 note

pronunciation | nats-ka-‘shE (nahtzkah-SHEE)Japanese | 懐かしいtip | The final pronunciation doesn’t really have an “oo” sound in it.

La Parola del Giorno

pronunciation | nats-ka-‘shE (nahtzkah-SHEE)
Japanese | 懐かしい
tip | The final pronunciation doesn’t really have an “oo” sound in it.

La Parola del Giorno

Set 13, 2014
2 note

Molly Nilsson- Whiskey Sour

Set 13, 2014
10 note

Non ho rimpianti, non chiedo aiuto, non piango
Tutto passerà come la bruma dai meli bianchi
Appassito in una decadenza dorata
Io non sarò più giovane.
Anche il mio cuore toccato dal gelo
non batte più come una volta
 ed il paese della tela di betulla
non mi spingerà più a vagabondare a piedi nudi.
Spirito randagio! Sempre meno
attizzi il fuoco delle mie labbra,
freschezza della giovinezza
ardore degli occhi, fiume di sentimenti dove siete!
Ora sono diventato avaro nel desiderio
forse ti ho sognato vita mia?
Davvero all’alba della mia primavera tuonante
ho cavalcato un destriero rosa?
Noi tutti a questo mondo siamo votati alla fine
Il colore ramato delle foglie d’acero goccia silenziosamente
Siamo dunque felici,  siamo stati benedetti
d’essere nati per fiorire e poi morire.

Sergej Esenin

Set 13, 2014
3 note

Magic in the moonlight- Woody Allen

Set 13, 2014
5 note

Anche l’arte nel suo insieme non è altro infatti che un’arte di sopravvivere, questo fatto non dobbiamo perderlo mai di vista, l’arte, insomma, è il tentativo reiterato, che commuove perfino l’intelligenza, di sbrogliarsela in questo mondo e nelle sue avversità, cosa che, come sappiamo, è possibile solo facendo ripetutamente uso della menzogna e della falsità, dell’ipocrisia e dell’autoinganno.

Thomas Bernhard, Antichi maestri

Set 13, 2014
3 note

(Fonte: Spotify)

Set 13, 2014
447 note

A statue of Hermaphroditus from the 2nd century AD, now in the Louvre Museum

A statue of Hermaphroditus from the 2nd century AD, now in the Louvre Museum

(via clandestinyfilms)

Set 13, 2014
1 nota
Set 13, 2014
27 note

un’allegria d’angelo è necessaria nelle angosce del piacere

turmoils:

Sei in preda al desiderio quando allarghi le gambe ed esibisci le tue parti sconce. E se pure tu smettessi di sentire questa posizione come proibita, presto il desiderio morirebbe, e con esso, la possibilità del piacere. Non cercando più il piacere, rinunciando a vedere in una illusione così evidente la guarigione dalle sofferenze e la via d’uscita, smetteresti di essere messa a nudo dal desiderio. Soccomberesti alla prudenza morale. Non resterebbe di te che una forma spenta, fuori dal gioco. Ti abbandoni alle fiamme del desiderio nella misura in cui l’idea del piacere ti inganna. Ora non devi più ignorare quale crudeltà ti è necessaria: senza una decisione di un’audacia ingiustificabile, non potresti sopportare la sensazione amara che ha l’assetata di piacere di essere la vittima della sua sete. La tua saggezza ti direbbe di rinunciare. Solo un moto di santità, di follia, può mantenere in te l’oscuro fuoco del desiderio che supera in tutte le maniere i furtivi bagliori dell’orgia. In questo dedalo risultante da un gioco in cui l’errore è inevitabile e deve essere sempre rinnovato, ti è necessaria nientemeno che l’ingenuità del fanciullo. (…) Lo sforzo smisurato che le circostanze ti richiedono e davvero estenuante, ma non hai il tempo di essere esausta. Cadendo in preda alla tristezza, non sarai che un relitto. Una singolare allegria, per nulla finta, per nulla falsa, un’allegria d’angelo è necessaria nelle angosce del piacere.
 

Georges Bataille, L’Alleluia

Set 13, 2014
259.116 note
Set 13, 2014
69 note
kafkasapartment:

Untitled (Rome, Italy), 1977-78.Francesca Woodman. Gelatin silver

kafkasapartment:

Untitled (Rome, Italy), 1977-78.Francesca Woodman. Gelatin silver

Set 13, 2014
20 note
Navigare
« Al passato Pagina 1 di 349
Su di me